•  

    IN EVIDENZA

    NOTIZIE

    IL VINCOLO AMBIENTALE/IDROGEOLOGICO NON INIBISCE QUELLO ESPROPRIATIVO    

    17/07/2019

    Né il vincolo ambientale, né quello idrogeologico impediscono l'attuazione del vincolo a carattere espropriativo. [...]

    MAGGIORE INDENNITÀ: IL DIRITTO DI RIVALSA SI PRESCRIVE IN DIECI ANNI    

    16/07/2019

    Il diritto di rivalsa del Comune sugli assegnatari di alloggi a seguito di rideterminazione giudiziale dell'indennità di espropriazione è soggetto a prescrizione decennale. [...]

    LA DIMIDIAZIONE DEI TERMINI NON SI APPLICA ALL'AZIONE RESTITUTORIA    

    16/07/2019

    L'azione di condanna alla restituzione del bene nelle originarie condizioni (oltre che quella volta ad ottenere il ristoro del danno conseguente all'illegittima occupazione), comporta l'inapplicabilit [...]

    LA NUOVA APPROVAZIONE DEL PROGETTO NON PUÒ PRESCINDERE DALL'OSSERVANZA DEL PROCEDIMENTO ORDINARIO LEGALMENTE PRESCRITTO    

    16/07/2019

    La nuova approvazione del progetto, non può prescindere dall'osservanza del procedimento ordinario legalmente prescritto e beneficiare - se del caso - di una deroga alla procedura di VIA al tempo rico [...]

    LE RISULTANZE DI UNA CTU IN CORTE D'APPELLO NON SONO UTILIZZABILI IN UN GIUDIZIO DIVERSO    

    16/07/2019

    Le risultanze di una CTU in un giudizio di opposizione alla stima in Corte d'Appello non sono utilizzabili - e neanche come semplici elementi di fatto - in un giudizio diverso da quello nel cui ambito [...]

    COMMISSARIO AD ACTA PER L'ESECUZIONE DEL GIUDICATO PUÒ ESSERE ANCHE UN DIPENDENTE DELL'AMMINISTRAZIONE PARTE IN GIUDIZIO

    15/07/2019

    Il commissario ad acta, nel sostituirsi all'Amministrazione pubblica per realizzare il contenuto prescrittivo della sentenza, al fine di attuare i principi di pienezza ed effettività della tutela giur [...]

    ICI/IMU: NON POSSONO ESSERE CONSIDERATE EDIFICABILI ZONE F DESTINATE AD ATTREZZATURE DI INTERESSE COMUNE

    15/07/2019

    Se un'area è sottoposta ad un vincolo di destinazione che preclude ai privati tutte quelle trasformazioni del suolo che sono riconducibili alla nozione tecnica di edificazione, o che prevede trasforma [...]

    DECRETO DI ESPROPRIO EMANATO DOPO CINQUANT'ANNI DALLA DICHIARAZIONE DI P.U.: ILLECITO PERMANENTE SENZA USUCAPIONE

    15/07/2019

    Se il bene è occupato illegittimamente, l'usucapione da parte della P.A. non può avvenire. Infatti se l'area esproprianda viene occupata illegittimamente (ed a maggior ragione se viene occupata "sine [...]

    AMMISSIBILE IL RICORSO AVVERSO IL SILENZIO SU ISTANZA DI ATTIVAZIONE DELLA TERNA

    15/07/2019

    È ammissibile il ricorso avverso il silenzio - rifiuto sull'istanza del soggetto espropriato, volta all'attivazione della procedura arbitrale di cui all'art. 21, d.P.R. 8 giugno 2001 n. 327. [...]

    ISTANZA DI RIPIANIFICAZIONE: IL COMUNE HA L'OBBLIGO DI RISCONTRARE ANCHE SE SI TRATTA DI VINCOLO CONFORMATIVO

    12/07/2019

    Il Comune è tenuto a riscontrare l'istanza di ripianificazione del privato, anche nei casi in cui la richiesta non sia suscettibile di accoglimento - ad esempio a fronte della documentata esistenza di [...]

    ZONA F CASERMA DEI VIGILI DEL FUOCO: VINCOLO CONFORMATIVO

    12/07/2019

    Un vincolo di destinazione F (Caserma dei Vigili del Fuoco) non appare automaticamente qualificabile quale vincolo espropriativo, tenuto conto che la specifica destinazione in questione (Caserma dei V [...]

    INGIUNZIONE DI PAGAMENTO DELL'INDENNITÀ: GIURISDIZIONE DELL'A.G.O.

    12/07/2019

    Appartiene alla giurisdizione del giudice ordinario l'impugnazione dell'atto di ingiunzione di pagamento [nella fattispecie, atto ingiuntivo adottato da pubblica amministrazione per la riscossione coa [...]

    42-BIS: PROCEDIMENTO ABLATORIO SUI GENERIS

    11/07/2019

    L'art. 42 bis configura un procedimento ablatorio sui generis il cui scopo non è quello di sanatoria di un precedente illecito perpetrato dall'Amministrazione (perché altrimenti integrerebbe una espro [...]

    IL PROPRIETARIO DI UN VINCOLO PREORDINATO ALL'ESPROPRIO DECADUTO HA UN INTERESSE LEGITTIMO PRETENSIVO ALLA RIPIANIFICAZIONE

    11/07/2019

    Mentre il proprietario di un'area sottoposta a vincolo puntuale preordinato ad esproprio (quale vincolo che incide su beni determinati, non in base ad una generale destinazione di un'intera zona, ma i [...]

    RISARCIMENTO DA ILLECITO SPOSSESSAMENTO: INTERESSI LEGALI IN CASO DI RESTITUZIONE, 5% IN CASO DI ACQUISIZIONE SANANTE

    11/07/2019

    Occorre distinguere, ai fini risarcitori, tra le due ipotesi di restituzione del terreno illegittimamente occupato ovvero di adozione di un provvedimento di acquisizione dello stesso. Nel caso di rest [...]

    QUESITI

    Spetta l'indennità aggiuntiva per terreno adibito a prato-pascolo permanente?

    19/06/2019

    AUTOSTRADE PER L'ITALIA: «Un terreno nello stato di consistenza viene descritto come "terreno incolto con presenza di diverse essenze arboree". Risulta altresì inserito nella domanda PAC e viene descr [...]

    Bisogna indennizzare il pioppeto piantato dopo la comunicazione di avvio del procedimento?

    16/05/2019

    MILENA BRIASCHI: «Il proprietario ha piantato pioppi sulla sua proprietà dopo la comunicazione di avvio del procedimento di apposizione del vincolo espropriativo: dobbiamo indennizzare il soprassuolo [...]

    Possiamo fare gli stati di consistenza con i droni?

    16/05/2019

    ROMEO RUGGERO: «Buongiorno. Nel contesto di una procedura espropriativa un Comune mi ha incaricato di effettuare un "sopralluogo" fotografico mediante droni su proprietà privata. Lo scopo è quello di [...]

    Il termine dei 30 giorni per l'accettazione dell'indennità provvisoria di esproprio è perentorio?

    13/05/2019

    COMUNE DI AGRATE BRIANZA - «Il termine di accettazione dell'indennità provvisoria di esproprio, previsto dal comma 14 dell'art 20 del DPR 327/2001, deve essere considerato perentorio? In altri termini [...]

    Qual'è il termine per la stima della CPE: 30 o 90 giorni?

    13/05/2019

    COMUNE DI PALERMO: «Con riferimento ai termini entro i quali la Commissione Provinciale Espropriazioni ex art.41 T.U. deve pronunciarsi in ordine alla determinazione dell'indennità definitiva di espro [...]

    Quando diviene efficace il vincolo preordinato all'esproprio?

    28/03/2019

    AUTOBRENNERO: «La procedura per l'apposizione del vincolo preordinato all'esproprio e per la dichiarazione di pubblica utilità sui progetti delle concessionarie autostradali prevede normalmente due fa [...]

    Il proprietario ha venduto il bene dopo l'accettazione. Dobbiamo pagare l'indennità al vecchio o al nuovo proprietario?

    13/03/2019

    COMUNE DI FORLÌ: «Nell'ambito di una procedura espropriativa, a seguito di determinazione dell'indennità provvisoria un espropriando ha accettato l'indennità offerta, dichiarando gli estremi bancari p [...]

    Ciclovia su argine fluviale e alveo. Cosa si espropria e come si indennizza.

    12/03/2019

    COMUNE DI CESENA: «Il Comune di Cesena intende costruire una ciclovia sull'argine del fiume Savio, acqua pubblica. Il progettista chiede anche l'acquisizione, per interesse progettuale, di alcuna are [...]

    APPROFONDIMENTI

    L'INDENNIZZO DEL MATERIALE LITOIDE PRESENTE NEL SOTTOSUOLO. CAVE E GIACIMENTI

    16/05/2019

    Da molti anni – assai in anticipo rispetto alle sentenze C. Cost. 348/2007 e 81/2011 e all'entrata in scena del cd. tertium genus – la Cassazione è pervenuta alla configurazione di un regime indennita [...]

    IL «TERTIUM GENUS» AGLI EFFETTI DELL'INDENNITÀ DI ESPROPRIAZIONE

    01/04/2019

    Può accadere che la disciplina urbanistica del bene consenta al proprietario forme di utilizzazione diverse sia da quella agricola che da quella edificatoria (nel senso della tipica edilizia privata d [...]

    IL CRITERIO INDENNITARIO DEL VALORE AGRICOLO

    18/03/2019

    Deve escludersi che la modesta e speciale edificabilità funzionale alla destinazione rurale insita nelle zone agricole possa giustificare il superamento del criterio del valore agricolo. [...]