ISSN 1971-9817 (ANNO XIX)

L'AZIONE PER LA CONDANNA RESTITUTORIA/RISARCITORIA NON È SOGGETTA A TERMINE DI DECADENZA O PRESCRIZIONE

L'azione finalizzata alla condanna restitutoria e/o risarcitoria conseguente alla illegittima (rectius: illecita) occupazione dei terreni (senza che l'iter espropriativo si sia concluso con l'emissione del decreto di espropriazione), non è soggetta ad alcun termine di decadenza ovvero di prescrizione, derivando da un illecito di carattere evidentem [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.