ISSN 1971-9817 (ANNO XIX)

LE OCCUPAZIONI ILLEGITTIME ANTERIORI ALL'ENTRATA IN VIGORE DEL TUES NON SONO COMPUTABILI AI FINI DELL'EVENTUALE USUCAPIONE PUBBLICA

In astratto una problematica di vaglio in ordine alla usucapibilità di beni appresi mercè l’occupazione dell’area innervata su un procedimento espropriativo non regolarmente conclusosi potrebbe porsi laddove l’Amministrazione abbia posseduto ininterrottamente detto compendio immobiliare per il torno di tempo prescritto dal codice civile individuand [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.