ISSN 1971-9817 (ANNO XIX)

IL PROPRIETARIO DEL FONDO GRAVATO DA VINCOLI DI TUTELA AMBIENTALE NON HA DIRITTO AD ALCUN INDENNIZZO

I limiti alla proprietà privata giustificati da ragioni di tutela ambientale rientrano nell’ambito dell’attività conformativa, dalla quale non scaturisce alcun diritto a ricevere l’indennizzo da parte dei proprietari dei beni incisi. [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.