•  

    IMPOSSIBILE L'ACQUISIZIONE SANANTE DOPO L'ABDICAZIONE ACCERTATA CON SENTENZA PASSATA IN GIUDICATO

    Non può essere accolta un’azione con la quale il privato, a seguito di un’occupazione illegittima da parte dell’amministrazione, abbia chiesto l'adozione di un provvedimento di acquisizione sanante ove in precedenza l'acquisto della proprietà dell'area da parte della P.A. sia stato sancito con efficacia di giudicato da sentenze del Tribunale e della Corte di Appello civili, le quali si sono basate sull'effetto abdicativo al diritto di proprietà prodotto dalla richiesta di risarcimento del danno da parte del privato.

     Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.