Video

 

Data Video: 09/04/2020
PILLOLE
COVID-19 E AZZERAMENTO DEL VALORE DI MERCATO. QUALI RIPERCUSSIONI SULL'INDENNITÀ?
L'indennità di esproprio corrisponde al valore di mercato del bene. Ma nella primavera 2020 la pandemia del covid-19 ha paralizzato il mercato immobiliare, lasciando intravedere un crollo dei valori nel prossimo futuro. È lecito abbattere l'indennità di esproprio? L'opinione di Paolo Loro.
Data Video: 09/04/2020
PILLOLE
COVID-19 E IMMISSIONI IN POSSESSO
In tempi di pandemia, con le persone costrette a rimanere confinate nelle proprie abitazioni, è ugualmente possibile per la pubblica amministrazione procedere alle immissioni in possesso nei beni privati, in assenza di contraddittorio, per l'apertura dei cantieri delle opere pubbliche?
Data Video: 05/07/2019
PILLOLE
L'INDENNIZZO DEL MATERIALE PRESENTE NEL SOTTOSUOLO
Commento alla sentenza Consiglio di Stato, Sezione IV, n.1332 del 26/02/2019. L’espropriazione del diritto di proprietà del suolo è comprensiva del sottosuolo o del soprassuolo a quel diritto inerenti, che non assumono uno specifico e distinto valore, a meno che non si tratti di un immobile «cava» identificabile come tale. Pertanto, secondo il Consiglio di Stato, se un terreno non è giuridicamente qualificabile come «cava», non va compensato al proprietario il materiale da esso estratto.
Data Video: 06/06/2019
PILLOLE
DESTINAZIONE A VIABILITÀ: VINCOLO ESPROPRIATIVO O CONFORMATIVO?
Commento alla sentenza TAR Campania, Sezione VIII Napoli, n.864 del 15/02/2019, secondo la quale la destinazione a viabilità è un vincolo espropriativo, in quanto: è finalizzata all’opera e la localizza nel prg; comporta l’esproprio; svuota il bene di ogni possibile edificabilità; è apposta su beni determinati; non attiene alla zonizzazione del territorio.
Data Video: 16/05/2019
PILLOLE
LE SUPERFICI DI ESPROPRIO
TAR PG 565/2018: illegittimo il vincolo espropriativo di estensione esorbitante rispetto alle effettive necessità di esproprio. TAR MI 336/2018: maggiore superficie nel frazionamento rispetto al verbale di immissione in possesso: obbligo di rilascio o di acquisizione sanante per la differenza. TAR RM 595/2019: l’errore sulla superficie nella comunicazione di avvio del procedimento non inficia la procedura, se piano particellare e frazionamento effettivamente corrispondono. TAR NA 33/2019: se l'opera pubblica viene modificata lasciando invariata la superficie di esproprio non occorre una nuova comunicazione di avvio del procedimento.TAR VE 61/2019: discrepanze tecniche di superfici tra decreto di esproprio e piano particellare non sono vizianti se non riflettono una effettiva diversa quantità.
Data Video: 29/04/2019
PILLOLE
L'INDENNITÀ DEI FITTAVOLI
TAR BS 175/2019: il fittavolo deve restituire la somma già incassata se il terreno non viene più espropriato. CDS 5091/2018: la qualità di fittavolo deve risultare da contratto valido ed efficace; il fittavolo ha l’onere di provare lo status, la coltivazione e l’abbandono (anche parziale) del fondo. TAR MI 505/2018: se la registrazione del contratto è successiva all'apposizione del vincolo non è dovuta l'indennità aggiuntiva. CASS 28788/2018: indebita l'indennità aggiuntiva senza allegazione di contratto e documentazione INPS.