•  

    L'INDENNITÀ DEI FITTAVOLI

    TAR BS 175/2019: il fittavolo deve restituire la somma già incassata se il terreno non viene più espropriato. CDS 5091/2018: la qualità di fittavolo deve risultare da contratto valido ed efficace; il fittavolo ha l’onere di provare lo status, la coltivazione e l’abbandono (anche parziale) del fondo. TAR MI 505/2018: se la registrazione del contratto è successiva all'apposizione del vincolo non è dovuta l'indennità aggiuntiva. CASS 28788/2018: indebita l'indennità aggiuntiva senza allegazione di contratto e documentazione INPS.

    Lunedì 29 aprile 2019


     
     

     
     
     Torna su