ISSN 1971-9817 (ANNO XIX)

IL GIUDICE FALLIMENTARE NON “ATTRAE” IL GIUDIZIO SULLO SVINCOLO DELLE SOMME DEPOSITATE IN VIA PROVVISORIA A TITOLO DI INDENNITÀ DI ESPROPRIO

La sentenza concerne le modalità di svincolo della indennità di esproprio provvisoriamente depositata presso la Cassa nazionale depositi e prestiti (Ragioneria territoriale dello stato). In particolare, si tratta della intervenuta dichiarazione di fallimento da parte del beneficiario dell’esproprio e della richiesta di questi circa l’assegnazione d [...]


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.