ISSN 1971-9817 (ANNO XIX)

I VIZI FORMALI DEL PROCEDIMENTO DI ESPROPRIAZIONE

Il decreto di esproprio può essere considerato l’espressione che rappresenta la trasformazione del diritto fondiario in diritto economico, ossia il mezzo con cui il bene-vita correttamente trasla nel patrimonio indisponibile dell’Ente pubblico abbandonando (definitivamente) quello privato. L’atto così identificato permette la molteplice funzione di [...]


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.