ISSN 1971-9817 (ANNO XIX)

LA COMPENSAZIONE DELL'OCCUPAZIONE ILLEGITTIMA NELL'ACQUISIZIONE SANANTE (2/2)

La quantificazione nella misura del 5% annuo, sulla quale ci siamo soffermati sino a qui, costituisce una presunzione relativa [66]. Essa si applica dunque per regola generale, ossia senza che sia richiesta alcuna prova sul punto [67], ma trova un limite nell’eventualità in cui venga dimostrato che il pregiudizio deve essere liquidato in misura dif [...]


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.