ISSN 1971-9817 (ANNO XIX)

ZONE EDIFICABILI: INDIVIDUAZIONE, PRESUPPOSTI E LIMITI

Se è esatto che la priorità (e la relativa necessità di una verifica preliminare) delle qualità attribuite al suolo dalla disciplina urbanistica sono state costruite in funzione dello ius aedificandi concesso al proprietario dell’area, e si riferiscono quindi all’edilizia privata regolata dalla legge urbanistica, è pur vero che in tale ambito la no [...]


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.