•  

    L'INDENNIZZO DEL MATERIALE LITOIDE PRESENTE NEL SOTTOSUOLO. CAVE E GIACIMENTI

    Da molti anni – assai in anticipo rispetto alle sentenze C. Cost. 348/2007 e 81/2011 e all'entrata in scena del cd. tertium genus – la Cassazione è pervenuta alla configurazione di un regime indennitario speciale per le cave, considerate una categoria a se stante che, attesa la sua peculiarità, si sottrae alla dicotomia tra aree edificabili/inedificabili.


     Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.