TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
DEMANIO MARITTIMO - La rivista del demanio e patrimonio
URBIM - edilizia e urbanistica
TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
URBIM - edilizia e urbanistica
La rivista del demanio e patrimonio pubblico
CatastOnline - Aggiornamento e informazione tecnica in materia di catasto
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
ANNO XVI
ISSN 1971-9817
   
AVVERTENZE REGISTRAZIONE ABBONAMENTI CONTATTI  
Ricerca
Print Page
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
divisione





















     
Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 -- -- --

Categorie Eventi
Archivio Eventi

IL VALORE AGRICOLO MEDIO



VAM: rapporto tra valore agricolo medio e valore agricolo effettivo; soggetti titolari del diritto alle maggiorazioni

 
la sala


l'hotel Bologna

WORKSHOP

 

 

Il VAM

 

 

Mestre

Hotel Bologna

1 dicembre 2005



Il primo dicembre 2005 all’hotel Bologna di Mestre, si è tenuto un workshop nazionale incentrato sulle complesse problematiche discendenti dal valore agricolo medio e più in generale afferenti alla quantificazione dell’indennità nelle aree agricole, al mattino dal punto di vista giuridico, al pomeriggio dal punto di vista estimativo.

 

Sono state discusse le recenti sentenze del TAR Brescia 10/10/2005 n. 963 e n. 964 di annullamento dei VAM Brescia 2003 e 2004 e se ne sono analizzate le cause, in relazione alla grande difficoltà delle Commissioni (numerosi i rappresentanti in aula) di allineare i valori tabellari con gli effettivi valori di mercato dei terreni agricoli. In particolare molto interessante, quanto inedita, è stata la disamina giuridica delle figure professionali nell’agricoltura, e ciò al fine di individuare i requisiti per la triplicazione dell’indennità.

 

Questi gli argomenti trattati:  

 

§       L’INDENNITA’ DI ESPROPRIO PER LE AREE AGRICOLE

§       COS’E’ IL VAM (VALORE AGRICOLO MEDIO)

§       SI APPLICA ALL’INDENNITA’ PROVVISORIA O ANCHE ALL’INDENNITA’ DEFINITIVA ?

§       VAM E SOPRASSUOLI

§       VAM E SCONFIGURAZIONE

§       VAM E DANNO ALL’AZIENDA AGRICOLA

§       VAM E VOCAZIONE EDIFICATORIA

§       VAM E VAE (VALORE AGRICOLO EFFETTIVO)

§       IL VAM DI CHE ANNO ?

§       QUANDO SI APPLICA L’INDENNITA’ AGGIUNTIVA EX ART. 40.4 TU

§       A CHI SPETTA LA TRIPLICAZIONE  DEL VAM EX ART. 45 ?

§       IL COLTIVATORE DIRETTO E L’IMPRENDITORE AGRICOLO

§       IL FITTAVOLO, MEZZADRO, COLONO E COMPARTECIPANTE

§       IL CONDUTTORE DI FATTO

 

 

RELATORI sono stati, nell’ordine:

Avv. ENZO BARILA’ - foro di Milano - legale coldiretti

Dott. PAOLO LORO - coordinatore scientifico di www.esproprionline.it

Prof. LUIGI RUSSO - professore di diritto agrario presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Ferrara

Prof. ENRICO MARONE - professore di economia ed estimo rurale presso la Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi di Firenze

Dott. FRANCESCO CICCARELLA - dottore di ricerca presso il dipartimento di Ecologia e Sviluppo Economico Sostenibile Università della Tuscia


 

D.P.R. 327/2001
1 2 3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 bis 23 24 25 26
27 28 29 30 31 32 33 34 35
36 37 38 39 40 41 42 bis 44
45 46 47 48 49 50 51 52 bis
ter quater quinquies sexies
septies octies nonies 53 54 55
56 57 bis 58 59        

Login Utente
Inserire il vostro Token
Oppure utilizzate le vostre :
Email:
Password:
Ricorda i miei dati
- Registrazione gratuita
- Recupera password
- Problemi di accesso
























 
Coordinatore scientifico e direttore responsabile: PAOLO LORO
Rivista professionale nella materia dell'espropriazione per pubblica utilità
Registro Stampa Tribunale di Padova n° 2067 del 19.2.2007. COPYRIGHT © 2002-2017. Exeo srl - www.exeo.it CF PI RI 03790770287 REA 337549 ROC 15200/2007 DUNS: 339162698 cap. soc. 10.000 i.v. sede legale: piazzetta Modin 12 351129 Padova. PEC: exeo.pec@mail-certa.it. TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi. La riproduzione, la comunicazione o messa a disposizione al pubblico, la pubblica diffusione senza l'autorizzazione dell'autore e dell'editore è vietata. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dagli art. 171, 171-bis, 171-ter, 174-bis e 174-ter L. 633/1941.
Powered by Next.it